Regalami il mare

Regalami uno di quei giorni
che mi merito il mare
e si può cucire il tempo
sopra una coperta di parole.

Distesi sui tuoi occhi
color foglie d’autunno
ad osservare come è facile cadere
e intanto danzare.

Ascolteremo il ritmo delle onde
sciogliendo i capelli da ogni dubbio
o incertezza
Ti donerò un tramonto straziante
e versi a lungo custoditi
in questo fragile scrigno
dove galleggia il mio cuore.